Margherita Guerri

Margherita Guerri “Ma il calabrone non lo sa” Sono Margherita Guerri. Sono nata in Maremma e mi sono trasferita a Pisa per studiare e per fare teatro: una laurea in comunicazione sociale, una in servizio sociale. Sono una assistente sociale e lavoro da anni con bambini ed adolescenti tenendo corsi di teatro e di arteterapia, gestione creativa del conflitto ed ascolto attivo. Sono profondamente convinta che, come dice la scrittrice Ursula Le Guin, “un adulto creativo è un bambino sopravvissuto”. Per questo lavoro con infanzia ed adolescenza, per guidare una crescita direzionata ma rispettosa delle singolarità e dei caratteri individuali, che possa andare oltre a disabilità o malattie fisiche e mentali: perché troppo spesso il limite maggiore alla nostra felicità è solamente nella nostra mente. “Il volo del Calabrone” è il mio primo libro per bambini.