Stelio Montomoli

Il mondo oltre i tempi confusi

Stelio Montomoli nasce a Campliglia Marittima (LI) nel 1943.Giovanissimo entra nel mondo del lavoro. Operaio siderurgico, nel 1979 è eletto segretario della Fiom-Cgil di Piombino (LI).

Dal 1991 per sette anni è segretario del Pds Piombino - Val di Cornia - Elba. Successivamente svolgerà la funzione di segretario generale dell’Autorità Portuale di Piombino per otto anni.Nel 2004 pubblica il suo primo romanzo, Di giorno e di notte, cui seguono

  • La tomba del lucumone (2006),
  • Intrigo etrusco (2007),
  • I giorni del gigante (2009),
  • Nel segno dei pesci (2009),
  • L’elemento mancante (2010),
  • Mai (2010),
  • Visione (2011)