Il sito utilizza cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione se ne accetta l’utilizzo. Per l’informativa completa anche sulla disattivazione cliccare qui Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ok

Theme Settings

Mode Layout
Theme color
Choose your colors
Background Color:
Reimposta

.

Filtri attivi

A. Gozzi

18,00 €

A. Gozzi

18,00 €

M. Placentino

12,00 €

M. Placentino

12,00 €

AA VV

10,00 €

AA VV

10,00 €

G. Cozza

12,50 €

G. Cozza

12,50 €

M. Cristiana

12,00 €

M. Cristiana

12,00 €

S. Lotumolo

12,50 €

S. Lotumolo

12,50 €

G. Cozza

14,00 €

G. Cozza

14,00 €

S. Marianelli

13,00 €

S. Marianelli

13,00 €

L. Stefanelli

12,50 €

L. Stefanelli

12,50 €

G. Cozza

12,50 €

G. Cozza

12,50 €

A. Dridi

16,00 €

A. Dridi

16,00 €

S. Daddi

14,00 €

S. Daddi

14,00 €

M. De Lullo

10,00 €

M. De Lullo

10,00 €

A. Recami

12,50 €

A. Recami

12,50 €

A. Quadernucci

12,50 €

A. Quadernucci

12,50 €

M. Campi

25,00 €

M. Campi

25,00 €

A. Greco

13,00 €

A. Greco

13,00 €

A. Pellarini

15,00 €

A. Pellarini

15,00 €

A. Zarlatti

13,50 €

A. Zarlatti

13,50 €

E. Frosi

12,50 €

E. Frosi

12,50 €
18,00 €

A. Gozzi

Résumé
Histoire personnelle de Marco Calliari, et récit de ses trente premières années de carrière artistique. Membre fondateur du groupe de heavy metal Anonymus, le guitariste et chanteur, fils d’immigrant italien et enfant de la loi 101, enregistre au total cinq albums studio avec la formation montréalaise, entre 1989 et 2006. C'est en 2003 qu'il met enfin del'avant ses racines familiales, sur l'album solo Che La Vita. L'auteur-compositeur-interprète produira cinq albums en italien pour lesquels il s'inspire du folklore italien, redécouvert lors d'un séjour au pays de ses ancêtres. Marco a marqué le Québec en présentant une musique italienne unique à la radio québé- coise. Il fait vibrer le public depuis maintenant trente ans au Québec, et depuis presque un an en Italie. Il est un devenu une référence et un ambassadeur exemplaire de la culture italo-canadienne. Suivez le parcours atypique d’un chanteur pas comme les autres.

Auteur
Andrea Gozzi: Musicien, écrivain et musicologue; diplômé en musique de l’Université Paris 8 Vincennes-Saint-Denis; doctorant en musique et nouvelles technologies de l’Université de Florence; membre de l’équipe du Tempo Reale (centre de recherche, production et pédagogie musicale de Florence, fondé par Luciano Berio); il est aussi professeur de Sound Design à l’Académie LABA de Florence, et professeur d’histoire du rock et de Sound Design au DAMS (Université de Florence). Comme musicien, il a travaillé avec des artistes italiens et internationaux, en live et en studio (plus de trente albums enregistrés). Participant à des événements comme le LIVE 8 en 2005, à Rome, il a aussi joué en France, en Angleterre, en Allemagne et au Canada. Publications: Appunti di Rock (2014), Appunti di Rock 2 (2015), Appunti di Rock 3 (2016) avec Edizioni Il Foglio, et Instarock (2017) avec Ouverture Edizioni.

Disponibile
12,00 €

M. Placentino

Pre-order

AA VV

Dall’editoriale:         

Donne Difettose - la Rivista si propone di essere così: superflua ma piacevolmente accessoria.

Innanzitutto è concepita, scritta e pubblicata da donne.

Con questo non intendiamo caricarla di venerabilità, il nostro intento è semmai quello di darle un verso, una caratterizzazione che possa distinguerla in un panorama davvero vario – e validissimo – dove i periodici letterari sono ricettacolo di autori capaci, rappresentando un insostituibile veicolo di cultura. Menomale che ci sono. E menomale che ce ne sono tanti.

Ma lo spazio riservato al talento femminile a nostro avviso non è mai sufficiente.

È stato questo il nostro punto di partenza quando, nel 2016, abbiamo deciso di aprire il blog donnedifettose.com.

Questo è il numero Ø della rivista e abbiamo la fortuna di avere in squadra scrittrici affermate ed

esordienti, tutte di indubbio talento, che hanno scritto per noi nove racconti a tema “TrasformAzioni”, declinato nelle sue molteplici sfaccettature. Ognuna di loro ci ha regalato una storia, assecondando i propri archetipi, e noi abbiamo creato dei collage cartacei e digitali che potessero omaggiarle.

Speriamo che anche voi, cari lettori, riusciate a trovare in queste pagine la sottile linea irregolare che ci attraversa tutte e che, inevitabilmente, allo stesso modo ci divide.

Disponibile
12,50 €

G. Cozza

Il portare è una delle modalità che abbiamo per prenderci cura dei nostri bambini e per relazionarci con loro.
Un’esperienza emozionante per grandi e piccini! Attraverso lo sguardo dei due piccoli protagonisti, Caterina e Totò, scopriamo insieme la consuetudine di portare i bimbi.
La storia, pensata per bimbi dai 3 anni circa, è arricchita da un approfondimento sul mondo del babywearing.

Dalla bandella di prima:
“Io prima ero nella pancia della mamma e poi ero fuori, ma dentro la fascia” Caterina e Totò sono al parco quando vedono una mamma che porta il suo bimbo nella fascia. Questo incontro offre lo spunto per una conversazione “a misura di bambino” sulla consuetudine di portare i piccoli nel mondo animale (come fanno mamma canguro, mamma koala e mamma scimmia) e sulla bellezza di trascorrere tempo cuore a cuore con mamma e papà.

Pre-order
12,00 €

M. Cristiana

Personaggi emblematici, universi fantastici, natura sognante, principi di saggezza svelati attraverso la narrazione che accompagna il lettore nel proprio mondo interiore. Quattro fiabe, con le relative schede di analisi, percorrono le diverse strade della consapevolezza e della scoperta di sé.

Il testo è arricchito di 24 mandala da colorare.

Dalla quarta: La saggezza è ovunque, dentro e intorno a te. Se la strada è la tua, perché mai dovrebbe guidarti qualcuno all’infuori di te?

L’Autrice: Medico omeopata fitoterapeuta, ha una formazione in discipline per il benessere corpo-mente.

Ha creato il sito www.omeopatiaefitoterapia.com per diffondere gli studi scientifici in questi ambiti.

Disponibile dal 21/12/2018
12,50 €

S. Lotumolo

Disponibile dal 15 novembre

Odore di erba e fiori, una leggera mano di vento che accarezza dolce la pelle, elettricità nell’aria. Forse un temporale in arrivo o solo la mia mente che per la prima volta prova ad uscire dai confini nel quale l’ho rinchiusa, brividi che corrono lungo la schiena. Mi siedo osservando ciò che mi circonda, il tempo pare divenire leggero, impalpabile come la seta, nell’aria pace e serenità. Mi fermo ad osservare i miei trent’anni, una vita piena di avventure ed una connessione forte con il mondo; non so dove il mio domani mi porterà ma ho piena fiducia nella forza dell’universo. Fiducia, l’unico mezzo per captare i segnali che costantemente l’infinito ci regala.

Disponibile dal 15 Novembre 2018
14,00 €

G. Cozza

Illustrazioni: Serena Capello
Introduzione: Alessandra Bortolotti

Due amichetti parlano di magie, coccole e amore. Si confrontano sui loro ricordi legati alle primissime coccole della mamma e all’allattamento elencandone, in modo giocoso, tutti i benefici. Un libro illustrato che permette a mamme e bambini di trovare spunti di riflessione e coccole ripensando a questo periodo della loro relazione denso di amore.

In fondo al libro è possibile annotare le proprie esperienze in un mini diario da personalizzare anche con disegni e foto.

Lettura adatta a bambini di tutte le età.

Dalla quarta:
Ma voi lo sapevate che il latte della mamma è... Magico? Già, proprio così. Pepe e Lalla ne stanno giusto parlando. Loro il latte della mamma lo conoscono bene, e sanno che non è soltanto buono, ma fa anche bene alla salute. Di più ancora, sanno che è l’amore della mamma che si scioglie e diventa latte. Amore liquido, in pratica.

Prodotto disponibile per gli ordini
13,00 €

S. Marianelli

Una storia vera resa fiaba dal tempo

Nella campagna toscana dai primi del Novecento al sorgere del Ventennio, un giovane incurante del denaro e delle ideologie segue il proprio istinto che lo spinge a realizzare le capacità di cui è dotato. Sullo sfondo del contesto sociale e culturale dell’epoca, si snodano le vicende dei protagonisti: un calzolaio di paese manda il proprio figlio, nonché suo allievo, a provvedere di scarpe un contadino.

Il giovane ne conosce la figlia, una ragazzina sui sedici anni, che è claudicante in seguito a una malattia dell’infanzia e, per la vergogna, non parla e non esce più di casa. Commosso dalla situazione, il giovane figlio del calzolaio decide di aiutarla.

Disponibile

L. Stefanelli

Dalla quarta:

“Terra di bestie, la Maremma: uccelli d’ogni tipo, e poi ramarri, vipere, frustoni, bottai, saettoni, cinghiali, ricci, istrici, tassi, nutrie, lupi, daini, caprioli, donnole, perfino le lontre, ma il più indomestico e fuori luogo di tutti è proprio l’uomo.”

Un romanzo in musica per rivivere la Maremma della seconda metà dell’Ottocento e conoscere gli uomini e le vicende che l’hanno animata.

Descrizione:

“Io, Domenico Tiburzi, nacqui a Cellere, in provincia di Viterbo, il 28 maggio di 60 anni fa, in una famiglia povera ma non abbastanza, perché l’occhi pe’ piagne il Signoriddio ce l’aveva lasciati, bontà sua. Terra ingrata la Maremma, non ti ridà la metà della fatica che fai pe’ coltivalla. Erano anni quelli in cui le bestie e il formaggio secco li dovevi divide colle zanzare, non potevo fa altro che il pastore ol bracciante: piegato sulla vanga a rovescia’ zolle da mattina a sera. So sempre stato una testa calda, che vòi… E ‘un mi so mai garbati quelli che sfottono e non ho mai riconosciuto l’autorità, ero fatto così.”

Ogni capitolo è arricchito di un QR code con cui poter ascoltare letture e brani dell’omonimo spettacolo teatrale.

Disponibile

G. Cozza

Una fiaba ecologica, scritta in modo semplice e poetico, per far comprendere anche ai più piccini l’importanza della natura e del rispetto per l’ambiente. Protagonisti sono proprio loro, i bambini, che riescono a far intervenire i ‘grandi’ per salvare Boscofiorito. All’appello ecologico si coniuga infatti un messaggio di speranza e un incoraggiamento a lottare per quello in cui crediamo. Perché tanti piccoli gesti, possono fare grandi cose...

L’autrice:

Giorgia Cozza è una mamma-giornalista che scrive saggi per genitori e fiabe per bambini. I suoi manuali (“Bebè a costo zero”, “Benvenuto fratellino Benvenuta sorellina”, “Me lo leggi?”, “Scusate se allatto”, “Allattare e lavorare si può”, “I giochi più stimolanti e creativi da fare con il bambino” e tanti altri) sono diventati un importante punto di riferimento per tante famiglie in Italia e all’estero. Per i più piccoli ha pubblicato Le storie di Alice, La stellina che aveva paura del buio, BUM BUM Tienimi vicino, Il topino che voleva leggere, Ruffo cambia casa, Un fratellino o una sorellina per Tommi. Nel 2018 pubblica con Ouverture Edizioni Magie di latte.

giorgiacozza.blogspot.it/

Disponibile

A. Dridi

La piccola e impertinente Maltuma, come un folletto, esplora la cucina e accompagna i piccoli lettori nello sperimentare direttamente ricette e nuovi gusti. I bambini diventano piccoli cuochi (nelle ricette più complesse viene consigliato l’aiuto di un adulto). Ogni ricetta è corredata di una piccola introduzione con storia e curiosità, il procedimento è spiegato passo per passo in modo semplice e coinvolgente.

Dalla bandella: Non mi chiamo Maltuma ma amo farmi chiamare cosi perché è il nomignolo che mi ha dato anni fa la mia mamma Fatma. Vengo dalla Tunisia, un piccolo Paese dall’altra parte del Mediterraneo, non è lontanissimo ma si trova già su un continente diverso: l’Africa. Sono molto curiosa e amo andare in fondo alle cose, inoltre ho una passione irrefrenabile per i colori e per tutte le forme di creatività... Sono la mamma di due meravigliosi bambini, titolare di una laurea magistrale in filologia, appassionata di cucina, e cake art, blogger e fotografa del sito: www.maltuma.com Adoro sperimentare in cucina ed infatti ho deciso di regalarti una parte delle mie ricette preferite, così le potrai preparare a casa e sentirti come un vero e proprio Chef!

Disponibile
14,00 €

S. Daddi

Sapori e tradizioni, evoluzioni e ironia toscana come ingredienti principali di questo libro tutto da assaporare.
“Questo libro è fatto di decaloghi, un maniera ironica di porsi di noi toscani, critici e campanilisti, amanti incondizionati della propria terra.
Attraverso questi vogliamo cogliere un po’ l’ essenza delle tradizioni culinarie, non soffermandoci solo sulla ricetta, ma sulla sacralità del piatto. Ci sono delle regole, dei rituali importanti tanto quanto la qualità degli ingredienti e il procedimento.”

Disponibile

M. De Lullo

Ricordi, amnesie, catastrofi culinarie e intrepide ricette. Un viaggio nella memoria, un flusso di emozioni filtrato attraverso la manipolazione culinaria.

“Nasco come lanciatore di patate. E non dovete pensare che con ciò intenda un riferimento agli sport di strada. No, un lanciatore nel senso letterale del termine: avevo dieci anni e, colto da un raptus agonistico-omicida (non so), mi dilettai a lanciar patate dall’indimenticato secondo piano della mia casa. Certo che pure tu, mamma, mettere la cassetta delle patate sul balcone, un carico di forma sferica accanto a un bambino di dieci anni. Quello che farà? dato uno sguardo all’ingiù, e notato un appariscente piccolo catorcio verde (dovrà essere stato un modello 112 della Fiat), senza perder tempo,uno - due - tre - quattro - cinque patate a segno!

Disponibile
12,50 €

A. Recami

Actes, giovane etrusco di cui percorriamo la vita fino alla vecchiaia, in una serie di episodi, luoghi e persone dipinge quel mondo, che ci appare ancora favoloso e nebuloso. Lo scenario è la costa toscana e laziale, ma con puntate in altri paesi, a soddisfare il suo innato desiderio di conoscenza e di curiosità. In parallelo, un personaggio moderno racconta sue storie di oggi, in qualche modo legate a quei luoghi, o ad un sentire simile a quello dell’etrusco. Un filo di mistero collega i personaggi come un’avventura fantastica che supera il tempo.“L’aver preso da tutti deve essere stata la loro forza; ma anche la loro debolezza, nella frammentazione che li ha visti sconfitti dal monolite romano.

Disponibile

A. Quadernucci

"Certe frasi, certe parole creano impossibilità, incapacità, insufficienza.

La nostra abitudine a pronunciare certe frasi innesca in noi delle immagini negative che alimentano le nostre paure, il nostro biasimo, le nostre limitazioni. Ma è bene ricordare, che per quanto forti possano essere queste convinzioni, non sono una realtà definitiva. Noi non siamo succubi dei nostri pensieri; ci siamo abituati a vedere le cose in quel modo e ad esprimerle con quelle parole, ma il nostro modo di pensare si può modificare; in definitiva, quei pensieri siamo noi che li abbiamo costruiti. Le nostre idee si sono formate lentamente e nel tempo si sono rafforzate; e sarà così fino a quando non ci renderemo conto che il nostro modo di pensare, le nostre credenze, non ci fanno stare bene, anzi, sono proprio queste a bloccarci nell’impotenza e nel dolore..

Disponibile
25,00 €

M. Campi

“Vago per montagne. In tutte le stagioni. Con qualsiasi tempo. Mi inchino a questa terra, solenne Frignano che tanta fatica ha preteso e pretende dalle sue genti. Mi emoziona ritrovarmi nella albe e tramonti millenari, con gli stessi occhi arrossati dal vento e dalle lacrime di chi, su questa terra decise di vivere.

Riflessioni, parole, scritti nati in montagna, in riva all’acqua, in giornate autunnali, mentre cammino sulla neve, ascolto il bramito del cervo, vedo un uomo curvo zappare sul proprio lembo di terra. Moltitudini di pensieri trasportati su carta per chi ha voglia di leggerli e perdersi nelle proprie emozioni.”

Disponibile
13,00 €

A. Greco

Dalla realtà di provincia italiana a Berlino. Un anno di vita intensa e dinamica narrata attraverso le esperienze e gli incontri della protagonista, fuggita dalla realtà del piccolo paese e approdata a Berlino dove si ritrova a vivere con Theo, amico eccentrico, vegano e gay. Lei, 34 anni, piena d’ansie, legata a una visione logica delle cose, con l’urgenza di ordinare le idee, trovare punti di riferimento stabili. Lui, coetaneo, spirito ramingo e senza radici, con la spiccata inclinazione a stravolgere la realtà, rompendone i canoni, per infilarvi dentro le fioriture della sua mente fantasiosa. I due vivono in un appartamento bohémien, decadente e misterioso, nel quartiere degli artisti, Kreuzberg, che si popola di gente stravagante, atipica, perlopiù attratta dall’energia carismatica di Theo: la Gente di Berlino.

Disponibile

A. Pellarini

Illustrazioni: Collettivo SpiceLapis

Un libro che parla di rinascita.

Rinascita di donne che giorno dopo giorno cercano se stesse e scrivono la trama della loro vita.

Un libro che parla di resilienza, la capacità di riorganizzarsi positivamente di fronte alle difficoltà.
Un libro che parla di sogni. Sogni trasformati in realtà e sogni ancora nel cassetto.
Gli ostacoli. L’adattamento.
Le difficoltà e le opportunità di ricominciare da zero.

Ventiquattro testimonianze di vita che raccolgono tutti i colori dell’arcobaleno

Disponibile

A. Zarlatti

Più si esplorano i limiti delle persone, più si toccano confini. Confini e limiti interiori sembrano essere due malattie inseparabili. E la nostra idea di mondo non è altro che la creatura collettiva dei nostri limiti. È possibile, perciò, metterli in questione? È possibile guardare i confini e gli steccati che infliggiamo alla nostra creatura, appunto, con gli occhi di un gabbiano che li sorvola e li ignora? Questo libro parla della grande illusione della separazione, del grande equivoco dell'altro-da-sè.

Finché creeremo nella nostra mente l'altro e lo nutriremo abbellendolo con predicati ed identità, allora nasceranno guerre, intolleranze e confini. Saremo musulmani e cristiani, occidentali, orientali, bianchi, neri, buoni e cattivi. Ma per rompere le idee fisse, così come le illusioni, serve sempre un trauma, un'esplosione, forse un naufragio.

Disponibile
12,50 €

E. Frosi

“Avere quattro occhi per poter guardare, due bocche per sorridere e due cuori da poter riempire di esperienze è quanto di più stupefacente la vita possa regalarci.

Viaggiare con bambini significa toccare con mano l’entusiasmo autentico, quello privo di paure, alibi o gabbie: lasciatevi contagiare dal loro senso di libertà, perché non esisterà alcun aereo in grado di portarvi così lontano.”

Desiderio di esplorare senza confini, passione per viaggiare e amore incondizionato per un figlio…

Semplici ingredienti per creare e vivere magiche avventure intorno al Mondo!

Un libro di racconti di avventure ed esperienze scoprendo il Mondo in famiglia ma anche stimoli e consigli per poter vivere al meglio un viaggio con i propri bambini.

Disponibile